RF Bipolare

RADIOFREQUENZA NON-ABLATIVA by E.P.E.M.

La Radiofrequenza non ablativa (RFNA) è una metodica per il trattamento degli inestetismi correlati con l’invecchiamento cutaneo. Definita da alcuni una sorta di “lifting non chirurgico”, questa metodica è in grado di modellare in maniera significativa le zone trattate.

Proposta inizialmente per contrastare il rilasciamento del tessuto del volto e del décolleté, in genere dovuto ad una diminuzione di elasticità o comunque ad una alterazione delle sue fibre elastiche, con il consolidarsi dell’esperienza ha trovato riscontro anche in altre zone del corpo, come addome e glutei.

La E.P.E.M. dopo un’esperienza ventennale nel settore della radio frequenza propone Slim, una nuova tecnologia RF MONO e BIPOLARE.


L’apparecchiatura con 3 manipoli in vetroceramica per differenti aree di applicazione, e 3 frequenze programmabili, 2MHz/4MHz/500KHZ, permette un trattamento non ablativo dello strato superficiale dell’epidermide risparmiando il derma profondo e stimolando i tessuti.

Più nel dettaglio, il manipolo rilascia una quantità controllata di energia. L’energia, sotto forma di calore, scalda uniformemente il tessuto degli strati più profondi della pelle, senza causare danneggiamenti agli strati più superficiali della cute. Questa profonda ed uniforme azione di riscaldamento provoca l’immediata contrazione delle fibre collagene, ottenendo come risultato una pelle più tonica.

La vaporizzazione dello strato più superficiale avviene in modo monitorizzabile e sicuro.

Ogni trattamento dura da un minimo di 15 ad un massimo di 30 minuti, consentendo una immediata ripresa delle normali attività quotidiane non essendoci postumi o particolari attenzioni da osservare nel post-trattamento.

INDICAZIONI
1. LASSITA’ CUTANEA DI VISO E CORPO:
• volto:
• collo e décolleté;
• seno;
• addome;
• braccia;
• dorso delle mani;
• interno delle cosce e ginocchia
• glutei
2. SMAGLIATURE
3. ACNE
4. CELLULITE E ADIPOSITA’ LOCALIZZATE